SERVIZI PER LA TUTELA DELLA CONDIZIONE DELLE DONNE STRANIERE

PIAM (Progetto Integrazione Accoglienza Migranti) ONLUS è una piccola associazione laica con sede in Asti composta da operatori sociali italiani e migranti. Dal 2000 PIAM si occupa di Donne straniere e politiche per lʼ immigrazione con particolare attenzione per tutte quelle Donne che si prostituiscono nel territorio astigiano. Si fornisce assistenza socio sanitaria tramite lʼattività di Unità di Strada e si gestiscono due Centri di Accoglienza per le donne che si sottraggono al Opuscolo 2:Layout 1 10-05-2010 17:04 Pagina 40 41 racket. Accanto a questi ambiti di intervento, che costituiscono la “mission“ del PIAM si sono anche attivati altri servizi: uno Sportello Informativo rivolto a tutti i migranti della città, un Gruppo di Ricerca Sociale sullʼImmigrazione, un progetto di Cooperazione Internazionale in Nigeria per la prevenzione dellʼHIV fra le sex workers, progetti per le Pari Opportunità nel mercato del lavoro, progetti a favore dellʼIntegrazione delle nuove generazioni di immigrati.

La particolarità dei contesti in cui PIAM opera (prostituzione, clandestinità, analfabetismo, assenza di reddito) rende spesso lʼazione svolta molto difficoltosa. Nel corso degli anni il proficuo ed intenso lavoro svolto ha permesso una stretta collaborazione con il territorio locale (Caritas, Servizi Sociali del Comune, Ambulatorio MST ASL 19, Scuola Goltieri CPT, IAL, Provincia di Asti) ed alcuni professionisti (medici, consulenti del lavoro, avvocati) hanno supportato lʼattività nelle necessità che via via si manifestavano. Tuttavia il livello di preparazione delle professionalità presenti sul territorio in grado di saper affrontare in modo organico la figura della Donna migrante ed in particolare il tema nella prostituzione richiede sempre alti livelli di professionalità, talvolta anche molto specifici.

Il lavoro oggi vede PIAM affrontare nuovi progetti a sostegno, a prevenzione, a tutela della Donna: una nuova casa di accoglienza, la nascita di Benedetto-Esosa, lʼiniziativa Fuori dal Giro, Remembrance in memoria di Jessica Moore, il progetto Safe Sex Long Life in Nigeria.

Sito internet: www.piam-onlus.org

Per informazioni:

Associazione PIAM ONLUS

Via Carducci n° 28 - Asti (AT)

Tel. 0141.355689

Fax.

piamonlus@yahoo.com