Centro Accoglienza Maschile

CENTRO DI ACCOGLIENZA MASCHILE PER ADULTI IN STATO DI GRAVE DISAGIO E SENZA FISSA DIMORA E CENTRO DI ACCOGLIENZA TEMPORANEA PER FAMIGLIE IN EMERGENZA ABITATIVA E ALLOGGI DESTINATI A PROGETTI DI REINSERIMENTO SOCIALE (MONITORAGGIO E ACCOMPAGNAMENTO) – COMUNE DI ASTI

Da giugno 2011 gestisce per conto dell’Associazione Peter Pan il “Centro di prima accoglienza maschile per adulti in stato di grave disagio e senza fissa dimora”.
Le attività di custodia e gestione del Centro soddisfano i bisogni socio assistenziali di natura temporanea, ponendosi come servizio di bassa soglia e di primo intervento. Il centro ha come principale funzione l’offerta di ospitalità notturna a persone in condizione di grave disagio e prive di fissa dimora.
La capienza del centro è di 12 posti più uno per l’emergenza, aumentati a 15 nel periodo freddo e pertanto l’accesso avviene compatibilmente con la disponibilità di posti liberi e secondo il regolamento di accesso. L’inserimento nel Centro avviene con ammissione diretta da parte del personale addetto dell’Associazione ovvero, in caso di necessità, tramite segnalazione del Settore Politiche Sociali, Istruzione e Servizi Educativi.

L’Associazione Peter Pan ha affidato agli operatori della Jokko scs la gestione del “Centro di accoglienza temporanea per famiglie in emergenza abitativa” in continuità con la gestione del servizio di cui sopra.
Attraverso la figura di un operatore della cooperativa ed in collaborazione con il Servizio Sociale del Comune di Asti, si svolge il servizio di accompagnamento e monitoraggio in favore delle famiglie ospiti del centro in oggetto. Si lavora attraverso una relazione d’aiuto che analizza i problemi dell’utente, si propone di costruire una nuova visione di tali problemi e di attuare un piano di azione per realizzare la finalità desiderata dall’utente (prendere decisioni, migliorare relazioni, sviluppare la consapevolezza, gestire emozioni e sentimenti, superare conflitti, ricercare un lavoro adatto alle capacità, attuare percorsi formativi, quali anche le borse lavoro e/o tirocini, ricercare una sistemazione abitativa). In tal modo si accompagnano i componenti delle famiglie, laddove possibile, verso un reinserimento sociale e lavorativo verso l’autonomia

Per informazioni:

JOKKO SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

Via Carducci n° 22 - Asti (AT)

Tel. 0141.324659 Cell. 320 7726432

Fax. 0141.356921

jokko_1968@libero.it