Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile NazionaleIl Servizio Civile Nazionale viene istituito nel 2001 attraverso l’approvazione della legge 64/01, come opportunità rivolta ai giovani di dedicare un anno della propria vita ad un progetto che abbia la finalità di concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari.

Nel corso degli anni il Servizio Civile Nazionale ha operato con lo scopo di incentivare e promuovere nei giovani valori quali la solidarietà, l’inclusione sociale, la tutela del patrimonio culturale ed ambientale, offrendo perciò loro la possibilità di sperimentarsi dal punto di vista professionale e personale, contribuendo alla loro crescita in un momento critico di passaggio all’età e alle responsabilità dell’adulto.

La legge ha visto convivere, in una prima fase, due forme di Servizio Civile.
Nel 1972 nacque il diritto all’obiezione di coscienza a seguito dell’approvazione da parte del Governo della legge n. 772 “Norme in materia di obiezione di coscienza“, che sancì il diritto all’obiezione per motivi morali, religiosi e filosofici ed istituisce il servizio civile, sostitutivo del servizio militare e quindi obbligatorio.
La sospensione della leva obbligatoria, prevista dalla legge 226/2004, decretò nel 2005 la seconda fase di applicazione della norma:
la partecipazione al Servizio Civile Nazionale è rivolta ai giovani di entrambi i sessi ed esclusivamente tramite adesione volontaria.


CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE
DURATA: 1 anno, con un impegno settimanale di circa 30 ore
ATTIVITA’: Il volontario svolge, in affiancamento all’équipe di riferimento del servizio, le attività previste dal progetto locale per cui è stato selezionato.
TRATTAMENTO ECONOMICO: Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale corrisponde ad ogni volontario un importo pari a 433,80 Euro mensili.
CHI PUO’ PARTECIPARE: Giovani tra i 18 e i 28 anni, regolarmente residenti in Italia.

In occasione della pubblicazione del bando di selezione dei volontari, viene diffuso l’elenco dei progetti finanziati per quell’anno e i corrispondenti enti proponenti. I giovani si candidano scegliendo quali, tra gli enti e i progetti presentati, ritengono più vicini alle proprie esigenze e preferenze.

I progetti realizzati annualmente per il Servizio Civile Nazionale dal Consorzio Co.Al.A., coprono le seguenti aree:

Per conoscere in dettaglio i bandi attivati, consulta la pagina BANDI DI SELEZIONE.